Cà di Ach

 

“Il cambiamento non è mai doloroso, solo la resistenza al cambiamento lo è…”

Per questo il mio progetto, Cà di Ach, è un luogo che nasce e periodicamente rinasce.

Ancora prima di essere una casa tra i monti è uno stato d’animo, un modo di essere, un voler fermarsi a osservare cosa succede dentro e fuori. E’ un luogo nel cuore pienodi colori, idee ed emozioni in tutte le loro sfumature.

E’ un’attitudine alla speranza e alla fiducia che quello che arriva sia esattamente ciò di cui abbiamo bisogno.

Dopo vari anni passati all’estero e un amore per i viaggi nasce in me la voglia di fermarmi per un pò, solo fisicamente, e creare un luogo in movimento dove crescere e dove le persone si sentano a casa; nasce la voglia di mettere in pratica ciò che si è imparato e la pazienza di vedere crescere le cose.

La mia visione è quella di creare un luogo d’incontro e di scambio perchè è grazie all’altro e al diverso che possiamo avere punti di vista sempre nuovi.

Dopo essere stata attratta dalla spiritualità orientale e da luoghi esotici ho sentito il bisogno di tornare a casa; non c’è una sola strada giusta ma ognuno trova la sua da percorrere e la mia è un ritorno alla natura, alle erbe, alle mani sporche di terra e i miei maestri sono diventate le montagne e tutte le persone che passano di qui dando e prendendo qualcosa.

Cà di Ach si trasforma da idea a progetto concreto dopo l’incontro con Italo e Marinella della casa di Saviore ed entra a far parte dell’Associazione Amici della Natura sposandone i principi e cercando di far conoscere la natura delle nostre montagne, riscoprire e valorizzare le attività tradizionali e promuovere scambi culturali con realtà e paesi diversi.

Il mio sogno è trasformare una vecchia casa dei nonni in un ritrovo non solo per i viaggiatori ma anche per gli abitanti delle valli, creare un luogo colorato e animato dove far nascere idee e metterle in pratica.

Il nome Cà di Ach vuole rendere il concetto “si può fare, sperimentare e provare senza paura di sbagliare” ma soprattutto vorrei fosse il posto per chi passa di qui del “si può essere”!

 

 

Ultimi eventi


16 luglio 2016

Corso di pasta di pane

Corso di Pasta di Pane Ca’ di Ach organizza  “Corso pasta di pane”, tenuto da Etta Bonicelli in 3 livelli: 4/10/12 Agosto dalle 14:30 alle 17:00 30€ (materiali compresi) + 15€ di tessera annuale dell’associazione Amici della Natura Iscrizioni entro il 2 Agosto  
12 giugno 2016

Progetto Carta

Progetto Carta per Grandi e Piccoli   Due giorni di immersione nel mondo della carta. Ci avvicineremo a questo poliedrico materiale facendo. Scopriremo la storia, creeremo i nostri specialissimi fogli, rilegheremo un taccuino per i prossimi appunti, più una sorpresa. PROGRAMMA: Sabato 9 Luglio (dalle 10.15 alle 17.00) ore 10.15 presentazione […]
11 giugno 2016

La Legge di Attrazzione

La legge di Attrazzione   KINERGY QUANTISTICO LA LEGGE DI ATTRAZIONE Siamo come dei magneti, attraverso il nostro campo elettromagnetico biologico, attraiamo persone, cose e situazioni. Emettiamo una frequenza che entra in risonanza con frequenze simili. Lavorando in gruppo con le procedure e gli esercizi del Metodo Maria Rosa Fimmanò, […]
11 giugno 2016

Yoga Insieme

Corso di Yoga   Ci sarebbero molti modi per descrivere lo Yoga perché negli anni questa disciplina sempre più  conosciuta si è differenziata in vari stili e tecniche. Per me resta un momento di ascolto, una parentesi che prendiamo per noi lasciando per un’ora e mezza tutto il resto fuori. […]

Contatti


  • Cà di Ach Val di Scalve

    Via Serta, 1

    24020 Schilpario (BG)

    e-mail: info@cadiach-valdiscalve.it